Laurea TriennaleUNIVERSITA' ONLINE

Start-up d’Impresa e Modelli di Business L-33

DESCRIZIONE DEL CORSO DI LAUREA

Il percorso di studi in Start- up d’Impresa e Modelli di Business è strutturato in modo da coniugare l’efficace apprendimento delle conoscenze di base e di metodo nelle materie economiche con l’acquisizione di competenze in grado di rispondere ai bisogni sempre nuovi espressi dal mercato, con particolare riferimento al settore delle start-up innovative.

Il percorso di studi consente al laureato in Start-up d’Impresa e Modelli di Business di acquisire le conoscenze necessarie all’elaborazione di idee imprenditoriali e di progetti di start-up, nonché alla comprensione dei meccanismi che spingono gli attori economici a investire in una determinata idea di impresa.


OBIETTIVI

I laureati in Start-up d’Impresa e Modelli di Business:

  • possiedono solide conoscenze e competenze nelle discipline economiche e hanno un’adeguata padronanza degli strumenti matematico-statistici;
  • sono in grado di analizzare e affrontare  le problematiche proprie dei sistemi economici e delle aziende che ne costituisco no il tessuto;
  • hanno le competenze  necessarie per comprende re gli andamenti  delle  principali variabili  monetarie finanziarie  e conoscono  i processi  di  intermediazione finanziaria e dei mercati dei capitali;
  • hanno le conoscenze economiche necessarie per valutare le scelte d’investimento e finanziamento , nonché le modalità attraverso cui esse si realizzano;
  • hanno le competenze  e conoscenze  necessarie per trasformare un’intuizione in un’idea di impresa e per ottenere finanziamenti attraverso il mondo dei venture capital e dei privati o attraverso strumenti come il crowdfunding.

DIDATTICA

Il percorso formativo prevede, tra l’altro:

  • attività di didattica erogativa (video-lezioni, lezioni in web conference , ecc.);
  • attività di didattica interattiva (quiz, faqs, web forum, wiki, ecc.);
  • esercitazioni, prove pratiche e studio di casi;
  • partecipazione a seminari tenuti da docenti qualificati e da  esperti  in materie economiche  e giuridiche;
  • acquisizione di abilità linguistiche, con approfondimento della lingua inglese;
  • predisposizione e redazione di un elaborato finale. Periodi di tirocinio presso enti o istituti di ricerca, aziende e amministrazioni pubbliche, oltre alla possibilità di soggiorni di studio presso altre università italiane ed estere, completano il percorso formativo.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

I principali settori nei quali i laureati in Start-up d’Impresa e Modelli di Business possono inserirsi sono:

  • l’imprenditoria;
  • i settori economici e dei servizi (del pubblico, del privato e dell’economia sociale);
  • il settore bancario e della finanza (banche, assicurazioni , operatori del mercato finanziario, istituzioni finanziarie internazionali);
  • i centri studi di banche e società finanziarie e i centri di ricerca di organizzazioni nazionali e internazionali;
  • il giornalismo specializzato  in campo economico­ finanziario;
  • l’insegnamento, secondo  le norme che  regolano l’accesso alla docenza.

PIANO DI STUDI

I Anno di Corso
SSDEsameCFU
SECS-P/07Economia Aziendale9
SECS-P/12Storia Economica9
SECS-S/06Metodi Matematici6
SECS-S/01Statistica9
SECS-P/01Microeconomia9
L-LIN/12Lingua Inglese5
SECS-P/08Business Plan ed Economia delle Imprese di Start-up6
Un insegnamento a scelta tra:
SPS/09Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro (intelligenze Manageriali)6
SPS/09Dalla Società di Massa al Capitale Sociale6
II Anno di Corso
IUS/04Diritto Commerciale (A) (mutua su LM37)9
SECS-P/11Economia degli Intermediari Finanziari [B]9
SECS-P/09Finanza Aziendale [B]9
SECS-P/07Ragioneria e Contabilità Aziendale9
SECS-P/01Macroeconomia9
IUS/05Gli Istituti Giuridici della Start-up9
SECS-S/06Matematica Finanziaria6
III Anno di Corso
ING-INF/05Abilità Informatiche e Telematiche2
SECS-P/07Strategie D’azienda e Spin-off6
IUS/09Istituzioni di Diritto Pubblico [C]9
SECS-P/02Politica Economica [C]6
SECS-P/03Scienza delle Finanze9
SECS-P/06Economia Applicata9
M-PSI/06Seminario: La gestione del colloquio individuale e di gruppo per l’inserimento nel mondo del lavoro2
A scelta dello studente12
Prova Finale6
Insegnamenti a scelta
IUS/10Diritto dei Contratti Pubblici6
SECS-P/08Comunicazione D’impresa (mutua Su L20)6
IUS/12Diritto Tributario6
IUS/01Diritto Immobiliare6
SECS-P/08Economia e Tecnica della Gestione dei Complessi Immobiliari6
IUS/07Diritto del Lavoro6
SECS-P/10Organizzazione Aziendale (D)6
SPS/01Governance dell’Unione Europea (mutuata Da L36)6
SECS-P/08Economia del Capitale Umano D’impresa6
SECS-P/06Economia Regionale e dei Sistemi Territoriali6
SECS-P/10Fondamenti di ricerca e selezione delle risorse umane6
SECS-P/07Revisione Aziendale6
SECS-P/09Strumenti di Finanza Agevolata6
IUS/05Diritto dell’Economia6

Leggi Tutto

Articoli simili

Back to top button